Michela Mocchiutti

Michela Mocchiutti

Profilo

  • Nome:   Michela Mocchiutti
  • Sesso:   Donna
  • Maggiorenne:   Si
  • Età:   46
  • Nazionalità:   Italiana
  • Residenza:   Venezia
  • Opportunità di alloggio:   Milano
  • Lingua madre:   Italiano
  • Lingue parlate:   Inglese
  • Dialetti:   Veneto, friulano
  • Capelli:   Castani
  • Occhi:   Castani
  • Colore pelle:   Medio
  • Corporatura:   Snella
  • Altezza:   173cm
  • Taglia (IT):   44
  • Scarpe:   40
  • Tipo di formazione:   Teatrale, Cinematografica
  • Disponibile per:   Teatro, Cinema, Televisione, Spot
  • Patente:   B

Formazione

Scuole di recitazione

1998-2000: Diploma al “Corso di perfezionamento per attori” del Teatro Stabile del Veneto


1992-1996: Diploma alla Civica Accademia d’Arte Drammatica “Nico Pepe”


Seminari e Workshop

2017: Stage professionel Corps masqué, corps imaginatif con Claire Heggen e Guy Freixe, Théâtre du Mouvement, Parigi


2015: Stage professionel Le Solo en Chantier con Claire Heggen del Théâtre du Mouvement, Parigi


2014: Workshop di recitazione Ri-scritture e registri interpretativi. Seminario di analisi del testo, drammaturgia e regia a cura di Leo Muscato


2012: Seminario per attori su Le tre sorelle di Cechov diretto da Mauro Avogadro


2005: Le presenza e il coro, laboratorio sull’attore condotto da Serena Singaglia


2002: Corso di specializzazione per attori con la Compagnia L’impasto, Comunità teatrale nomade


1997-1998: Stage di specializzazione work in Progress con spettacoli itineranti sulla Commedia dell’arte con Eugenio Allegri, Nora Fuser, Giorgio Bertan e con Carlo Boso, Parigi


1995-1996: Laboratorio biennale di formazione dell’attore L’attore e il training. L’Ensemble. L’analisi del testo e del ruolo condotto da Jurij Alschitz

Competenze

Artistiche: danza, mimo


Sportive: pilates, yoga


Esperienze

Teatro

2018-2019: “Il tempo delle attrici (del teatro e della vita)”, regia di Mauro Avogadro

2018-2019: “Sola in casa” di Dino Buzzati, regia di Mauro Avogadro

2018-2019: “Il mistero del mistero misterioso”, con i Papà, regia di Mirko Artuso

2018-2019: “Voltalafaccia” lezione-spettacolo sulle maschere a cura di Giorgio Bertan

2017: “In viaggio con Ulisse” con M. Mocchiutti e M. Avogadro, a cura di Mauro Avogadro

2017: “Le Favole del Cunto” tratto da Lo Cunto de li Cunti di G. B. Basile con Michela Mocchiutti e Nora Fuser

2015-2016: “La Favola dell’Orsa” tratto da Lo Cunto de li Cunti di G. B. Basile, con Eleonora Fuser

2014-2015: “Il trionfo del dio denaro” di Pierre Carlet de Chamblain de Marivaux, regia di Beppe Navello

2014-2015: “Lo stridere luttuoso degli acciai” cantata scenica sul rogo della Thyssenkrupp composta da Adriano Guarnieri , testo di Giorgio Luzzi, regia di Alberto Jona

2014-2015: “Il gioco dell’amore e del caso” di Pierre Carlet de Chamblain de Marivaux, regia di Marcello Bartoli (assistente alla regia)

2013-2014: “Dott. Jekill, Mr Hyde & Company” con M. Avogadro, regia di Mauro Avogadro

2013-2014: “L’uomo la bestia e la virtù” di L. Pirandello, regia di Giuseppe Emiliani

2011- oggi: “Marzia su Roma” di e con Michela Mocchiutti, scritto da Francesco Niccolini e Michela Mocchiutti, a cura di Mauro Avogadro

2011: “Nel bosco delle fate” da Sogno di una notte di mezza estate di W. Shakespeare, regia di Luciano Pasini

2010-2012: “Il Bugiardo” di C. Goldoni, regia di Paolo Valerio

2008: “Alexandria” di Renata Ciaravino, con Elisabetta Pozzi, regia di Franco Però

2007-2009: “Mein Kampf”di George Tabori, regia di Egisto Marcucci e Elisabetta Currir

2006: “La donna serpente” di Carlo Gozzi, regia di G. Emiliani

2004: “Generali a merenda” di Boris Vian, regia di Massimo Luconi

2004: ” Don Giovanni” di Moliere, regia di G. Emiliani

2003: “Don Giovanni o sia il Convitato di pietra” di Giovanni Bertati, regia di Piermario Vescovo

2002: “Arlecchino servitore di due padroni” di C. Goldoni, regia di G. Emiliani

2002: “Sogno di una notte di mezza estate” di W. Shakespeare, regia di Francesco Tarsi

1999-2000: “La bisbetica domata” e “Ermentrude ed Esmeralda” (teatro di strada)

1999-2000: Teatro Fata Morgana (teatro per ragazzi)

1999-2000: “Circo italiano” dei fratelli G. e W. Rossi

1998-1999: “Giulio Cesare” di W. Shakespeare, regia di Ninni Bruschetta, con Renato Carpentieri e Francesca Mazza

1996-1997: “Le tre sorelle” si A. Cechov, regia di M. Komasa

1996-1997: “Figli senza padre” e “Il rituale fasullo” regia di Naira Gonzales

1995:“La ridiculosissima commedia del Carnoval de Udin” regia di Nora Fuser e Giorgio Bertan

1994: “Calderon” di P. P. Pasolini, regia di Mirko Artuso

1994: “La patria del Friuli” regia di Eugenio Allegri

1993: “Nottetempo casa per casa” dal romanzo di V. Consolo, regia di Mirko Artuso


Film

2011: “Vacanze di Natale a Cortina” regia di Neri Parenti

1998: “Lundi matin”, regia di Otar Iosseliani (Venice International Film Festival)

1998: “The Venice Project”, regia di Dennis Hopper

1996-1998: “Solletico” programma RAI per ragazzi, regia Makò


Serie tv

2010: “Il commissario Brunetti” di Donna Leon, regia di Sigi Rothemund (Germania)


Cortometraggi

2018: “Amiche”, “Addio” e “Chiacchiere in villa” regia di Franco Bertan


2016: “Micro-onde 0A”, regia di Mattia Berto


2011: “Decalogo” regia di Giulio Golfieri


Pubblicità

2019: “Tanghetti salotti” per Easy Video produzioni


2006: “Zerinol” , regia di Luca Lucini


Speaker

2019: Speaker per la casa di produzione cinematografica 5e6

Notizie personali

Autore teatrale preferito: Marina Carr, Jeremy Aldana


Regista teatrale preferito: Peter Brook, Massimo Castri, Leo Muscato


Attore teatrale preferito: Elisabetta Pozzi, Elena Bucci


Regista cinematografico preferito: Woody Allen, Pietro Germi, Lina Wertmüller


Attore cinematografico preferito: Meryl Streep, Judi Dench, Monica Vitti, Mariangela Melato


Autore letterario preferito: Gabriel García Márquez


Libro preferito: “Il Teatro all’antica italiana” di Sergio Tofano


“A dream. you dream alone is only a dream. A dream you dream together is reality”
– John Lennon


Contatti