Chiara Zanardo

Chiara Zanardo

Profilo

  • Nome:   Chiara Zanardo
  • Sesso:   Donna
  • Maggiorenne:   Si
  • Età:   22
  • Nazionalità:   Italiana
  • Residenza:   Tezze di Vazzola(TV)
  • Opportunità di alloggio:   Roma
  • Lingua madre:   Italiano
  • Lingue parlate:   Inglese, spagnolo, tedesco
  • Dialetti:   Veneto
  • Capelli:   Biondo-castano
  • Occhi:   Castani
  • Colore pelle:   Chiaro
  • Corporatura:   Snella
  • Altezza:   165cm
  • Taglia (IT):   40
  • Scarpe:   39
  • Tipo di formazione:   Teatrale, Cinematografica
  • Disponibile per:   Teatro, Cinema, Televisione, Spot
  • Patente:   B

Formazione

Scuole di recitazione

2018- (in corso): diploma accademico presso Accademia Teatrale Lorenzo Da Ponte. Formazione in: recitazione (Edoardo Fainello, Filippo Fossa, Andrea Pennacchi, Katiuscia Bonato), voce (Mirko Bottega e Silvia De Bastiani), teatro-danza (Isabella Peghin), canto (Elvira Cadorin), maschera (Michele Modesto Casarin),maschera neutra (Michela Mocchiutti), commedia dell’arte (Marco Zoppello) , dizione e ortoepia (Federica Girardello), yoga (Claudio Cedolin), stage fighting, movimento arcaico (Andrea Zanardo)


Seminari e Workshop

2019: Workshop “Capire e recitare Shakespeare” con Andrea Pennacchi


2019: Workshop “La Poetica di Shakespeare” con Giorgio Sangati


2017-2018: Corso annuale di recitazione con Edoardo Fainello


Competenze

Artistiche: disegno


Sportive: ciclismo, nuoto


Esperienze

Teatro

2019: “Tutto è bene quel che finisce bene” di W. Shakespeare, spettacolo conclusivo del I anno accademico, regia di Edoardo Fainello


2019: “Il vestito color del tempo” fiaba per bambini con lavoro di regia e adattamento degli studenti dell’anno accademico


2018: “L’Arte del Teatro” testo e regia di Edoardo Fainello


 

Notizie personali

Autore teatrale preferito: William Shakespeare


Regista teatrale preferito: Eduardo De Filippo


Attore teatrale preferito: Judi Dench


Regista cinematografico preferito: Tim Burton


Attore cinematografico preferito: Hugh Jackman


Autore letterario preferito: Dan Brown


Libro preferito: “Le Cronache del Mondo Emerso” di Licia Troisi


“Immaginavo che tutto il mondo fosse un’enorme meccanismo. Le macchine non hanno mai dei pezzi in più, hanno sempre l’esatto numero che serve. Così ho pensato che se tutto il mondo era un’enorme macchina, io non potevo essere in più. Dovevo essere qui per qualche motivo. ”
– Hugo Cabret


Contatti